Prima e intorno alla mostra di Napoli del 9 gennaio 2009 (2)

Nel fuoco della scrittura

Il Filo di Partenope,  Napoli, via della Sapienza 4

(zona Museo-via Costantinopoli)

tel. 081295922 – 3388581875

 

Coprire, scoprire, trasparire, sparire

Provenendo dalla poesia e dal digitale posso avere l’illusione di padroneggiare le parole e il puramente virtuale, o al contrario, la disillusione che dice l’inanità delle parole e la materialità dell’immateriale.

Ora vi è un oggetto davanti a me, una tavola di legno, cm 70 x 80, oppure cm 70 x 100.

Tavola che preparo con il gesso.

Provenendo dalla poesia so che l’oggetto davanti a me è un libro o una pagina, sia pure una pagina elettronica.

Pagina ora di legno e gesso,bianca.

Comincio a scrivere i segni col colore, con i pastelli, li ricopro col gesso finchè traspaiano al punto giusto o con qualche altro materiale.

Coprire, scoprire, trasparire, sparire.

I muri scritti della città, le pagine-pareti, le pareti su cui si stratificano tracce emozionali, i racconti ridotti a frase, la rabbia fatta graffio, graffiata.

Non i graffiti che sono discusso arredamento urbano, punto di crisi del concetto di proprietà, limite valicabile tra pubblico e privato, tra dentro e fuori in una città.

Non mi interessa da tempo ciò che è nuovo, nuovo è ogni incontro fragrante con un oggetto, con un’idea, con una persona. Non c’è nuovo, c’è la speranza di rinnovarsi, l’attualizzarsi: penso al primitivismo e all’importanza per le avanguardie storiche.

Sono questi i corto-circuiti che mi stimolano, in cui mi ritrovo, quando penso alla poesia, al primo libro della mia trilogia, a  Scribeide e alla lingua di Jacopone da Todi che viene lì riattualizzata, appunto…

(B.C)

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: